Marnà Bianco DOC Collio

D.O.C. COLLIO

Blend di uve: 60% Malvasia istriana, 40% Pinot bianco

Di colore giallo dorato carico, presenta un naso intenso e speziato, con note di lavanda, sambuco, frutta tropicale; biscotto e crema. Al palato è pieno ed equilibrato, minerale con un ritorno di note dolci.

13% VOL

Esposizione e terreno

Uve provenienti da vigneti disposti a ritocchino con orientamento Nord-Sud; il terreno è denominato Marna, complesso sedimentario di marne e arenarie di origine eocenica da cui il vino prende il nome.

Informazioni sul vigneto

Vigneto di oltre 30 anni con forma di allevamento Sylvoz.

Resa: 5.000 kg/ ettaro
Vendemmia: Manuale, effettuata in due passaggi.

Vinificazione

Dopo la pigia-diraspatura si effettua una lieve macerazione delle uve (cinque ore ad 8°) per poi procedere con una pressatura soffice e lunga. Dopo la decantazione statica a freddo, per circa due settimane una parte del mosto fermenta in barrique, l’altra in vasche d’acciaio inox ad una temperatura controllata di 17°. Successivamente tutto il vino evolve in barrique poste in ambiente termo-controllato per 15 mesi e durante questo periodo si effettuano periodiche operazioni di batonages delle fecce fini. Quindi il vino riposa altri 12 mesi in vasche di cemento. Dopo la filtrazione si procede con l’imbottigliamento e trascorsi altri tre mesi il vino viene messo in vendita.

Abbinamenti

Si accompagna a primi piatti con tartufo, risotti con selvaggina da piuma, carni bianche e coniglio, rombo al forno e pesci saporiti.

Hai più di 18 anni?